Agriturismo in Alto Adige Barbiano Val Isarco
 
gamperhof
 
     
Transumanza a Barbiano   I giardini del Castel Trauttmanstorff a Merano
Transumanza a Barbiano
 
I giardini del Castel Trauttmanstorff a Merano
     
Corno del Renon B&B   Abbazia Sabiona Chiusa
Corno del Renon
 
Abbazia Sabiona Chiusa
     
Renon verso Sciliar   Seggiovia sul Corno del Renon
Renon verso Sciliar
 
Seggiovia sul Corno del Renon
     
Catinaccio, le Dolomiti   Le Odles, Val di Funes
Catinaccio, le Dolomiti
 
Le Odles, Val di Funes
     
     

 

 

 

Created by:
Roland Schatzer Service

   

 

       

Deutsch
 
Benvenuti nel maso Gamper
La storia del maso Gamper
La vita al maso
Tempo libero al maso Gamper
Mangiare e bere al maso Gamper
Prezzi e informazioni
Vivere la natura
Visitare Barbiano e dintorni
Visitare l'Alto Adige
Il Gallo Rosso
dell'Alto Adige
Tradizione
E-Mail


Agriturismo - B&B
Gamper Hof

Fam. Konrad Rabanser
Via Rio Gondo 2
I-39040 Barbiano
Val Isarco, Alto Adige
Tel. 0471 653 009
Fax: 0471 653 009
info@gamperhof.eu

Vacanze a Barbiano Vacanza in Alto Adige
Agriturismo Alto Adige

 
Benvenuti in Alto Adige
 
     
 

Suggerimenti per gite di un giorno

Giro delle Dolomiti: ca. 200 km
Attraverso la Val d’Ega ci rechiamo al Passo di Carezza, ai piedi del Catinaccio e del Latemar. Partenza per la Val di Fassa fino a Canazei, il Passo Pordoi, il Passo Campolongo, Corvara. Proseguiamo per il Passo Gardena attraverso la Val Gardena fino a Ponte Gardena e a Barbiano.

Grande tour delle Dolomiti
Da Ponte Gardena ai Passi della Sella, Pordei, Falzarego, Cortina d’Ampezzo, Lago di Misurina, Dobbiaco, Brunico, Rio Pusteria, Bressanone, Chiusa, Ponte Gardena, Barbiano.

Penegal – Mendola – Lago di Caldaro: ca. 60 km
Il Penegal è una delle cime di tutta l’area alpina da cui si può godere il panorama più interessante e più bello. Si parte da Caldaro e si arriva al Passo Mendola, percorrendo la strada con tornanti della Mendola. Per la stessa strada si torna a Caldaro. Si prosegue per il Lago di Caldaro, Bolzano e a Barbiano.

Renon
Renon è un altopiano vicino a Bolzano. Renon è famoso per le interessanti piramidi di terra, i numerosi sentieri boschivi e soprattutto per la bellissima vista sulle Dolomiti. Si arriva da San Ingenuino, Longostagno, Collalbo, eventualmente si può proseguire per Auna di Sopra, Vanga fino alla Val Sarentino, attraversando il Passo Pennes si arriva a Vipiteno e si ritorna a Barbiano, passando per Bressanone e Chiusa.

Alpe di Siusi con Val Gardena
Il più grande altopiano delle Alpi. L’Alpe di Siusi ha dolci pendii, è circondata da imponenti montagne, in estate è una zona ideale per le escursioni e in inverno è un paradiso per gli sport sulla neve. Si arriva da Ponte Gardena. Al ritorno si va a Castelrotto attraverso il Passo Pinei fino a Ortisei, Ponte Gardena e Barbiano.

Passo delle Erbe ai piedi del Sasso Putia
Da Ponte Gardena, Chiusa, Bressanone, S. Andrea, Eores, Passo delle Erbe, Antermoia, Val Badia fino a San Lorenzo, si torna attraverso la Val Pusteria fino a Bressanone, Chiusa, Ponte Gardena, Barbiano.

Bolzano
Mercato del sabato e visita del museo archeologico.

Merano
Mercato del venerdì: si arriva da Ponte Gardena, Bolzano, Merano. Visita del centro storico e del mercato. Al ritorno si passa dal Monzoccolo, Avelengo, Meltina, San Genesio e di ritorno a Bolzano e Barbiano.

Giro del Lago di Garda : ca. 350 km andata e ritorno
Si percorre l’autostrada del Brennero fino a Rovereto, poi ci dirigiamo a Torbole e alla riva est del Lago di Garda. Al ritorno percorriamo la Valle del Sarca, passiamo per il Lago di Tobolino, proseguiamo per Trento e Bolzano Nord – uscita autostradale – infine Barbiano.

Venezia: ca. 300 km
Da vedere: il Palazzo dei Dogi, Piazza San Marco, il Canale Grande con il ponte di Rialto, la Basilica di San Marco. Si percorre l’Autostrada del Brennero fino a Verona, Padova, Venezia. Al ritorno si attraversa la Valsugana fino a Pergine, Bolzano e Barbiano.